Tra l’ieri e l’oggi. 

Un’immagine che mi ha connotata per anni è stata l’àncora, per la capacità di evocare qualcosa che in sé non ha nulla di definitivo, e se si getta è solo perché c’è bisogno di una sosta prima di approdare altrove. In certi contesti, la mia àncora testimoniava il piacere di sentirsi appena un po’ oltre la norma, quella norma istericamente dispotica che non doveva ma si interessava delle vite altrui.Poi, come avviene nella maggior parte dei casi, la seduzione del mondo ha fatto posto a un temperamento che fa dell’essenzialità la sua cifra: convenzionalmente salottiera, umiliata dal somigliare, benché solo in apparenza, a ciò che un tempo era dialogare con il nulla.

(è un bene, però)
 

N.H

Annunci

Un pensiero su “Tra l’ieri e l’oggi. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...